October 6, 2017

Una delle possibili coppie di buchi neri supermassicci

Due articoli, uno recentemente accettato per la pubblicazione sulla rivista “The Astrophysical Journal” e uno pubblicato sulla rivista “Monthly Notices of the Royal Astronomical Society” (MRAS), descrivono altrettante ricerche su coppie di buchi neri supermassicci. In totale, cinque candidati potrebbero costituire altrettante coppie di buchi neri con masse milioni di volte quella del Sole al centro di galassie. In un momento in cui le ricerche sulle onde gravitazionali hanno ottenuto risultati storici, fonti molto potenti potrebbero essere molto utili per nuovi studi.