Il ritorno di tre astronauti dalla Stazione Spaziale Internazionale segna la fine della Expedition 56

Ricky Arnold, Oleg Artemyev e Drew Feustel dopo l'atterraggio (Immagine NASA TV)
Ricky Arnold, Oleg Artemyev e Drew Feustel dopo l’atterraggio (Immagine NASA TV)

Poco fa fa gli astronauti Drew Feustel e Ricky Arnold e il cosmonauta Oleg Artemyev sono tornati sulla Terra sulla navicella spaziale Soyuz MS-08, atterrata senza problemi in Kazakistan. I tre hanno trascorso poco più di 6 mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, dov’erano arrivati il 23 marzo 2018 come parte della Expedition 55.

Nel corso del periodo trascorso sulla Stazione Spaziale Internazionale con la Expedition 56, i tre membri dell’equipaggio hanno portato avanti le varie attività di manutenzione ordinaria e molti esperimenti scientifici. Il cargo spaziale Dragon di SpaceX ha raggiunto la Stazione il 2 luglio 2018. La sua missione CRS-15 è stata completata con il suo ritorno sulla Terra il 3 agosto 2018. Il cargo spaziale russo Progress MS-9 ha raggiunto la Stazione il 9 luglio 2018. Il 30 luglio il cargo spaziale Cygnus “J.R. Thompson” ha lasciato la Stazione. Il 22 agosto il cargo spaziale russo Progress MS-8 ha lasciato la Stazione. Il 27 settembre il cargo spaziale giapponese HTV-7 Kounotori ha raggiunto la Stazione.

Durante quel periodo sono state compiute 2 passeggiate spaziali. Il 14 giugno 2018 Drew Feustel e Ricky Arnold hanno impiegato quasi 7 ore per compiere lavori di manutenzione e installare nuove telecamere HD. Il 15 agosto 2018 Oleg Artemyev ha impiegato quasi 8 ore assieme al collega della Expedition 56/57 Sergey Prokopyev per mettere in orbita a mano quattro nanosatelliti e installare l’esperimento chiamato Icarus sul segmento russo della Stazione.

Altre due passeggiate spaziali erano previste per installare nuove batterie agli ioni di litio trasportate sul cargo spaziale giapponese HTV-7 da parte dei due astronauti americani Drew Feustel e Ricky Arnold. Tuttavia, i ritardi accumulati nel lancio a causa soprattutto del maltempo nell’area della base di lancio ha determinato un cambio di piani perché il Kounotori è arrivato pochi giorni prima della loro ripartenza per la Terra.

Mercoledi 3 ottobre, Drew Feustel ha passato ufficialmente il comando della Stazione Spaziale Internazionale all’astronauta tedesco Alexander Gerst dell’ESA, segnando l’inizio della Expedition 57. L’equipaggio verrà completato con l’arrivo di nuovi membri, previsto per l’11 ottobre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *