September 14, 2020

Il sistema di TOI-421 nella DDS2

Un articolo pubblicato sulla rivista “The Astronomical Journal” riporta i risultati di uno studio del sistema di TOI-421, dove due esopianeti sono stati scoperti in seguito alle osservazioni condotte dal telescopio spaziale TESS della NASA. Un team di ricercatori guidato da Ilaria Carleo della Wesleyan University ha usato vari telescopi per condurre osservazioni mirate che hanno confermato l’esistenza dell’esopianeta nettuniano rilevato da TESS scoprendo anche un segnale di velocità radiale che ha portato a identificare un pianeta sub-nettuniano. Entrambi sono vicini alla loro stella perciò vengono scaldati e la loro atmosfera è molto estesa con una densità bassa. In particolare, l’esopianeta esterno è del tipo che è stato chiamato super-gonfio (superpuffy in inglese) o di zucchero filato, difficile da spiegare per gli attuali modelli di evoluzione atmosferica.