Astronauti / astronaute

Blog che parlano di attività di astronauti e/o astronaute

La navicella spaziale Soyuz MS-07 dopo l'attracco alla Stazione Spaziale Internazionale (Immagine NASA TV)

Poco fa la navicella spaziale Soyuz MS-07, partita circa due giorni fa dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale con a bordo tre nuovi membri dell’equipaggio. Scott Tingle della NASA, Anton Shkaplerov di Roscosmos e Norishige Kanai della JAXA completano ora l’equipaggio della Expedition 54.

La navicella spaziale Soyuz MS-07 al decollo su un razzo Soyuz (Immagine NASA TV)

Poche ore fa la navicella spaziale Soyuz MS-07 è partita dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan con a bordo Norishige Kanai, Anton Shkaplerov e Scott Tingle, tre nuovi membri dell’equipaggio da trasportare fino alla Stazione Spaziale Internazionale. Stavolta la Soyuz è stata lanciata nella rotta che impiegherà due giorni per arrivare invece della rotta veloce da sei ore usata nei lanci precedenti.

La navicella spaziale Soyuz MS-06 al decollo su un razzo Soyuz (Foto NASA/Bill Ingalls)

Poche ore fa la navicella spaziale Soyuz MS-06 è partita dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, e dopo poco più di sei ore ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale con a bordo i tre nuovi membri dell’equipaggio Mark Vande Hei, Joe Acaba e Alexander Misurkin. La Soyuz ha utilizzato la traiettoria veloce ormai collaudata anche per la nuova versione di questa navicella spaziale.

Peggy Whitson, Fyodor Yurchikhin e Jack Fischer dopo l'atterraggio (Immagine NASA TV)

Poche ore fa gli astronauti Peggy Whitson e Jack Fischer e il cosmonauta Fyodor Yurchikhin sono tornati sulla Terra sulla navicella spaziale Soyuz MS-04, atterrata senza problemi in Kazakistan. Peggy Whitson ha trascorso oltre 9 mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, dov’era arrivata il 19 novembre 2016 come parte della Expedition 50. Jack Fischer e Fyodor Yurchikhin hanno trascorso poco più di 4 mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, dov’erano arrivati il 20 aprile 2017 come parte della Expedition 51.