NASA

Blog riguardanti attività della NASA

Le immagini catturate da TESS (NASA/MIT/TESS)

La NASA ha pubblicato una serie di immagini catturate dalle macchine fotografiche del telescopio spaziale TESS. Si tratta delle prime immagini scientifiche, quella che in gergo viene chiamata la prima luce, ottenute il 7 agosto 2018 dopo il periodo di test degli strumenti e mostrano il cielo australe. Le immagini ritraggono una quantità di stelle e altri oggetti tra i quali sistemi dove esopianeti sono già stati trovati. Lo scopo principale però è di scoprire nuovi esopianeti.

La sonda spaziale New Horizons ha fotografato il suo prossimo obiettivo Ultima Thule

La NASA ha pubblicato un’immagine catturata dalla sua sonda spaziale New Horizons in cui il suo strumento LORRI ha individuato Ultima Thule, l’oggetto, ma potrebbero esserci due oggetti e/o una luna, della fascia di Kuiper che rappresenta il suo prossimo obiettivo per un passaggio ravvicinato previsto per Capodanno 2019. Quando le 48 fotografie combinate nell’immagine sono state scattate, il 16 agosto 2018, New Horizons era ancora a circa 172 milioni di chilometri di distanza da Ultima Thule e riuscire a individuare l’obiettivo è positivo perché i responsabili della missione possono cominciare a valutare eventuali aggiustamenti alla rotta della sonda.

Il telescopio spaziale Spitzer durante la preparazione (Foto NASA)

Il 25 agosto 2003 il telescopio spaziale Spitzer della NASA venne lanciato da Cape Canaveral su un razzo vettore Delta II. La sua missione primaria durò 2 anni e mezzo e il suo successo portò a una serie di estensioni anche dopo che l’esaurimento di elio liquido a bordo che serviva a mantenere alcuni strumenti a temperature bassissime determinò la fine del loro utilizzo.