Il cargo spaziale cinese Tianzhou-2 ha raggiunto il modulo centrale Tianhe della stazione spaziale cinese

Il cargo spaziale cinese Tianzhou-2 al decollo (Foto cortesia Xinhua/Ju Zhenhua)
Il cargo spaziale cinese Tianzhou-2 al decollo (Foto cortesia Xinhua/Ju Zhenhua)

Poche ore fa il cargo spaziale cinese Tianzhou-2 è attraccato al modulo centrale Tianhe della stazione spaziale cinese completando con successo una manovra automatizzata. Tianzhou-2 era stato lanciato poche ore prima su un razzo vettore Long March-7 Y3 dal sito di Wenchang. Si tratta del primo cargo spaziale lanciato verso la nuova stazione spaziale cinese, che trasporta propellente e rifornimenti per i taikonauti, come i cinesi chiamano i loro astronauti, che cominceranno a lavorare sulla stazione secondo i piani a partire da metà giugno.

La Cina aveva già testato le tecnologie necessarie allo sviluppo dei propri cargo spaziali nella missione Tianzhou-1, lanciato il 20 aprile 2017 per attraccare al laboratorio spaziale Tiangong-2 due giorni dopo. Per cinque mesi, Tianzhou-1 era rimasto in orbita per verificare la sua resistenza alle condizioni esistenti nello spazio e per testare varie funzioni necessarie nelle missioni dei cargo spaziali. Ciò significa che erano stati condotti test sulle manovre di attracco e sul trasferimento di propellente. Era stato usato anche per compiere alcuni esperimenti scientifici in orbita.

Il nuovo cargo spaziale Tianzhou-2 avrà compiti simili e costituisce solo la prima delle missioni di rifornimento che saranno necessarie nel corso dei prossimi anni dato che è previsto che un equipaggio rimanga sempre a bordo. Ciò significa che la sicurezza nelle manovre è prioritaria e inviare il primo cargo spaziale prima dell’arrivo di taikonauti permette di condurre i primi test senza nessuno a bordo.

Il cargo spaziale Tianzhou-2 trasporta circa 6,5 tonnellate di rifornimenti di cui quasi 2 di propellente e il resto di rifornimenti e altri materiali che saranno necessari per i lavori sulla stazione spaziale il cui modulo centrale Tianhe è stato lanciato il 29 aprile 2021.Tianzhou-2 rimarrà attraccato a Tianhe per alcuni mesi. A metà giugno è previsto il lancio della missione Shenzhou-12 con i primi taikonauti che vivranno e lavoreranno sulla stazione spaziale Tianhe. Ciò rappresenterà il prossimo passo nell’ambizioso programma spaziale cinese, che continua con i suoi progressi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *