August 7, 2018

Mappa dei raggi gamma

Un articolo pubblicato sulla rivista “Nature Astronomy” descrive una ricerca che offre nuove conferme che la sorgente anomala di raggi gamma captata per la prima volta nel 2009 dal telescopio spaziale per i raggi gamma Fermi della NASA è costituita da pulsar millisecondo. La prima ipotesi era che si trattasse di collisioni di particelle di materia oscura ma pulsar millisecondo che si trovano nel nucleo della Via Lattea le cui emissioni si sono mescolate nel segnale rilevato da Fermi sembrano sempre più probabili.