September 2017

Peggy Whitson, Fyodor Yurchikhin e Jack Fischer dopo l'atterraggio (Immagine NASA TV)

Poche ore fa gli astronauti Peggy Whitson e Jack Fischer e il cosmonauta Fyodor Yurchikhin sono tornati sulla Terra sulla navicella spaziale Soyuz MS-04, atterrata senza problemi in Kazakistan. Peggy Whitson ha trascorso oltre 9 mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, dov’era arrivata il 19 novembre 2016 come parte della Expedition 50. Jack Fischer e Fyodor Yurchikhin hanno trascorso poco più di 4 mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale, dov’erano arrivati il 20 aprile 2017 come parte della Expedition 51.

Concetto artistico del sistema TRAPPIST-1 visto da uno dei suoi pianeti (Immagine ESO/N. Bartmann/spaceengine.org)

Un articolo pubblicato sulla rivista “The Astronomical Journal” descrive una ricerca nella quale viene fornita una stima della presenza di acqua sui sette pianeti del sistema della stella TRAPPIST-1. Un team di astronomi guidato da Vincent Bourrier dell’Oosservatorio dell’Università di Ginevra in Svizzera ha utilizzato il telescopio spaziale Hubble per esaminare quel sistema concludendo che i pianeti esterni sono quelli dove è più probabile che vi sia ancora una sostanziale quantità di acqua. Essi includono i tre pianeti nell’area abitabile del sistema.